Luca Negroni

Guida esperta del territorio emiliano-romagnolo

Titoli e Qualifiche

AE

Accompagnatore di Escursionismo regionale di primo livello CAI;

ONC

Operatore Naturalistico Culturale CAI

GAE

Guida Ambientale Escursionistica della Regione Emilia-Romagna

Socio Aigae

iscritto al Registro Italiano delle Guide Ambientai Escursionistiche con il numero ER 300 – professione svolta ai sensi della legge 4/2013

La mia esperienza

Il sorriso dei partecipanti

“… sai che sono stanco, ma sto proprio bene? Con quella guida mi son sentito proprio a mio agio!!” Non sono parole di una pubblicità, ma dei commenti al termine di un trekking condotto da me: LUCA NEGRONI! Bolognese DOC che dal 1995 frequenta in maniera qualificata la montagna, con vasta esperienza nell’accompagnamento

Esperienza, condivisione, socializzazione

Per le mie gite prediligo muovermi in Appennino, nelle zone più vicine al bolognese, : zone dove le mie conoscenze ed i miei contatti con il territorio sono maggiori e posso offrire un miglior “servizio”.

La mia maniera di accompagnare è fatta di un’accurata preparazione, di attenzione nei confronti dei partecipanti, di autorevolezza senza autorità, di situazioni di svago, di condivisione e socializzazione vi sentirete proprio coccolati! Altra scelta per proporre una esperienza di qualità, riguarda il numero di partecipanti: max 30 o meno, per garantire l’interazione fra me ed i partecipanti ed un accompagnamento attento non solo al sentiero, ma anche agli accompagnati.

L’esperienza maturata mi permette di parlare e descrivere i contesti territoriali in cui opero, trattandone gli aspetti geologici, antropici e faunistici. Una particolare attenzione sarà riservata alla botanica di cui vi proporrò una interpretazione nuova ed accattivante.

Ci saranno momenti mirati alla aggregazione, ed altri un sorriso: sarà facile trovare spunti per raccontare qualcuna delle mie barzellette, magari in dialetto bolognese.

Altro aspetto che vedo di non far mancare è l’approccio gastronomico con il territorio che visiteremo .

L’assicurazione R.C. per tutti i partecipanti è sempre compresa: in quelle condotte per il CAI , a cura della Sezione, per le altre, a mio carico.

Penso che ogni mia gita sia una bella esperienza e al rientro vi potrete accorgerete di essere un po’ più “ricchi”… vi invito a provare.