Nov
17
Dom
2019
Il castello di Canossa, la Pietra di Bismantova e il Parmigiano di Montagna
Nov 17 @ 8:00 – 19:00
Il castello di Canossa, la Pietra di Bismantova  e il Parmigiano di Montagna @ Luca Negroni

Il territorio del basso Appennino Reggiano, ha delle unicità di cui sicuramente abbiamo sentito parlare Questa proposta unisce tre peculiarità in una sola giornata. Prima tappa: la Pietra di Bismantova: sperone arenaceo/ calcareo compreso nel Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. Lo percorreremo con un “anello” che ci porterà a vedere tesori nascosti ai più, oltre alla immancabile sommità con i suoi panorami mozzafiato. Da lì, in auto, al Castello di Canossa,  con il suo museo  nazionale “Naborre Campanini” che visiteremo con una guida locale. Ultima tappa: . il “caseificio di montagna” di Selvapiana, con la sua produzione di Parmigiano Reggiano da “Caseificio di Montagnae derivati di qualità superiore per acquistare “l’oro del reggiano” nella zona di produzione.

Vedi il volantino

Le foto della anteprima a Bismantova

Nov
30
Sab
2019
Treno trekking “Buon vino tra le dolci colline di Dozza”
Nov 30 @ 8:00 – 18:00
Treno trekking "Buon vino tra le dolci colline di Dozza" @ CAI Bologna

In occasione di questo treno trekking, sarò di supporto nella conduzione all’amico Ezio Albertazzi.

Da segnalare ,rispetto alle mie proposte normali, la lunghezza ed il tempo che cammineremo e staremo in giro: 16 km( di solito non vado oltre i  12). e le 12 ore in giro con mezzi pubblici(di solito non stiamo in giro più di 10 ore).

La Rocca, l’enoteca con i vini dell’Emilia Romagna, i muri dipinti e una tranquilla camminata tra i vigneti e gli oliveti delle colline di Dozza, uno dei borghi medioevali più` belli d’Italia.

Mezzo di trasporto / Transport Bus
Accompagnatore CAI / CAI guide Albertazzi Ezio
Ritrovo / Meeting place Bologna Autostazione  h 8,00
Partenza a piedi / Hike start time Toscanella di Dozza h 9,15
Pranzo / Lunch Al sacco / Own packed lunch
Arrivo previsto / Expected end time Bologna Autostazione h 18,05
Biglietti da/per / tickets from/to Bologna Bologna-Toscanella di Dozza (bus) + Castel S.Pietro Terme-Bologna (bus)

Itinerario / Itinerary Toscanella di Dozza – Dozza Imolese – Monte del Re – San Martino in Pedriolo – Castel San Pietro Terme

Non è prevista iscrizione. Ci si presenta alla partenza e li si regolarizza. Portare soldi spicci

Nella foto un panorama delle colline imolesi con Dozza Imolese sullo sfondo

Dic
8
Dom
2019
PORCOTREK 2109
Dic 8 @ 9:00 – 16:30
PORCOTREK 2109 @ Luca Negroni

Gita invernale, per salutarci prima del Natale, sulle colline di Sasso Marconi, : un territorio che  offre spunti di osservazione, oltre a paesaggi ed emozioni vere, anche a bassa quota e vicino alla città. Percorreremo le umide  sponde del Fosso del Diavolo  per  salire al crinale e da li alla Chiesa di Lagune. Qui pranzo in collaborazione e nei locali della Parrocchia (minestra, secondo a base di suino appena macellato, come nella tradizione locale, acqua, vino, dolce e caffè). Rientro tutto in discesa(!!! J), che seguendo un sentiero diverso dal andata, ci riporterà a valle. Una opportunità per capire il territorio e interagire con la comunità locale in un momento in cui si riunisce per perpetuare un rito.

Guarda il volantino della iniziativa

Le foto della edizione 2018

Dic
9
Lun
2019
Conferenza-quiz “Cose d’Appennino”
Dic 9 @ 15:30 – 18:00
Conferenza-quiz "Cose d'Appennino" @ Luca Negroni

Una conferenza  interattiva, che vi permetterà di toccare con le vostre mani oggetti, trovati nel nostro Appennino in anni di frequentazione. Oggetti che possono sembrare banali , ma che commentati e spiegati, diventano preziosi vettori di conoscenza ed emozioni.

Potrete porre le vostre domande circa gli oggetti esposti per avere spiegazioni e aneddoti.

Un’ esperienza che può aiutare ad essere più curiosi e consapevoli in ogni occasione!

Guarda il volantino

Dic
15
Dom
2019
Pellegrinaggio urbano: “Omaggio ai martiri di Sabbiuno”
Dic 15 @ 7:00 – 10:00
Ricorre quest’anno il 75° anniversario dell’eccidio di Sabbiuno in cui furono trucidati cento partigiani e antifascisti.

Come da diversi anni a questa parte il gruppo Fiacca e Debolezza, intende onorarne la memoria con una

marcia – pellegrinaggio che ripercorre l’esatto itinerario seguito dai Martiri in quei lontani giorni del dicembre 1944.

Partiremo dalla Piazza di S.Giovanni in Monte, ove erano ubicate le Carceri, ci fermeremo a rendere omaggio al Sacrario del Caduti  Partigiani in Piazza Nettuno, per proseguire verso Porta d’Azeglio e per la via dei Colli fino a raggiungere il Sacrario di Sabbiuno in tempo per partecipare alla manifestazione ufficiale.

La marcia fa parte delle iniziative escursionistiche del Cavaliere e Guida Ambientale Escursionistica Luca Negroni che ne gestirà l’organizzazione e lo svolgimento secondo la normativa GAE, comprensiva della prevista assicurazione che esclude comunque gli incidenti regolati dal Codice della Strada.

Per approfondire il tema dell’eccidio di Sabbuino, clicca qui

Quasi tutta su asfalto.

Iniziativa in collaborazione con il G.S. Fiacca e Debolezza, Bologna e con il patrocinio del quartiere

S. Vitale-S.Donato del Comune di Bologna

Guarda il volantino

Guarda le foto della edizione del 2018

Gen
19
Dom
2020
Alle Cascate del Dardagna..con le ciaspole ai piedi
Gen 19 @ 8:00 – 18:30
Alle Cascate del Dardagna..con le ciaspole ai piedi @ Luca Negroni

Un escursione da ricordare: una esperienza che, per i più, può essere preclusa se non adeguatamente accompagnati.  Siamo a Madonna dell’Acero, nel Parco Regionale del Corno alle Scale a 1296 mt. Percorreremo un sentiero di silenzi ed alti alberi lungo il torrente Dardagna. La cascata ci offrirà uno spettacolo da ricordare. . Rientro per una “merenda” facoltativa presso il vicino Hotel dell’Acero.. Tutto il percorso garantisce la massima sicurezza in ogni condizione meteo e di innevamento.

Guarda il volantino della iniziativa

 

 

 

Gen
26
Dom
2020
Ciaspole per vivere il bosco, in mezzo alla neve, in sicurezza
Gen 26 @ 8:45 – 17:30
Ciaspole per vivere il bosco, in mezzo alla neve, in sicurezza @ San Lazzaro di Savena | Emilia-Romagna | Italia

Un escursione da ricordare: una esperienza che, per i più, può essere preclusa se non adeguatamente accompagnati.

Siamo all’Alpe di Monghidoro e sfruttando un punto di partenza e ristoro “in quota” ( a 1030 mt), ci addentreremo nel bosco per percorrere, nella neve, il sentiero che ci condurrà alla vetta (1229 mt): dalla quale , in caso di buona visibilità, vedremo la pianura sotto di noi.

Rientro per una “merenda” facoltativa presso la “Osteria del Fantorno”, dalla quale siamo partiti.

Tutto il percorso garantisce la massima sicurezza in ogni condizione meteo  e di innevamento.

Vedi il volantino

Guarda le foto.

Per iscriverti, dopo aver letto attentamente il volantino ed aver accertato di poter partecipare, inviami una mail a luca61negroni@gmail.com o contattami si Whatsapp al 3384463156

 

 

Feb
9
Dom
2020
Indiana Jones alla bolognese: un’ avventura a km zero!
Feb 9 @ 9:00 – 15:00
Indiana Jones alla bolognese:  un’ avventura a km zero! @ Chiesa S.S. Annunziata Bologna

Descrizione: Se non lo hai percorso non ci credi: un sentiero che parte dai viali di circonvallazione di Bologna e arriva a Paderno. Una sorpresa a due passi da casa. Chiese, parchi , panorami affioramenti gessosi, ulivi, tanti attraversamenti del torrente Ravone (se è in piena , niente gita!), poi doline e bosco…TANTO BOSCO fitto e al naturale… Si risale, poi il versante destro del Ravone per guadagnare la strada di Casaglia e rientrare visitando il Parco di S. Pellegrino e quello di Villa Spada. Da qui si può rientrare in bus verso ogni destinazione. Nel corso dell’ escursione, spiegazioni su argomenti botanici, geologici, antropici e qualche barzelletta per scaldarci un po’! Sarà una vera avventura e bisognerà mettersi in gioco!

Vedi volantino

Vedi foto edizione precedente

Feb
16
Dom
2020
Alle Cascate del Dardagna..con le ciaspole ai piedi
Feb 16 @ 8:00 – 18:30
Alle Cascate del Dardagna..con le ciaspole ai piedi @ Luca Negroni

Un escursione da ricordare: una esperienza che, per i più, può essere preclusa se non adeguatamente accompagnati.  Siamo a Madonna dell’Acero, nel Parco Regionale del Corno alle Scale a 1296 mt. Percorreremo un sentiero di silenzi ed alti alberi lungo il torrente Dardagna. La cascata ci offrirà uno spettacolo da ricordare. . Rientro per una “merenda” facoltativa presso il vicino Hotel dell’Acero.. Tutto il percorso garantisce la massima sicurezza in ogni condizione meteo e di innevamento.

Guarda il volantino della iniziativa

 

 

 

Mar
1
Dom
2020
Ciaspole per vivere il bosco, in mezzo alla neve, in sicurezza
Mar 1 @ 8:15 – 18:00
Ciaspole per vivere il bosco, in mezzo alla neve, in sicurezza @ San Lazzaro di Savena | Emilia-Romagna | Italia

Un escursione da ricordare: una esperienza che, per i più, può essere preclusa se non adeguatamente accompagnati.  Siamo all’Alpe di Monghidoro e sfruttando un punto di partenza e ristoro “in quota” ( a 1030 mt), ci addentreremo nel bosco per percorrere, nella neve, il sentiero che ci condurrà alla vetta (1229 mt): dalla quale , in caso di buona visibilità, vedremo la pianura sotto di noi. Rientro per una “merenda” facoltativa presso la “Osteria del Fantorno”, dalla quale siamo partiti. Tutto il percorso garantisce la massima sicurezza in ogni condizione meteo  e di innevamento.

 

Vedi il volantino

Guarda le foto.

Per iscriverti, dopo aver letto attentamente il volantino ed aver accertato di poter partecipare, inviami una mail a luca61negroni@gmail.com o contattami su whatsapp al 3384463156

 

 

Mar
8
Dom
2020
Le prime fioriture alle Cascate del Bucamante
Mar 8 @ 8:00 – 18:45
Le prime fioriture alle Cascate del Bucamante

Siamo nel comune di Serramazzoni (MO). Avremo l’opportunità di calarci in un ambiente da favola: ricco di suggestioni naturalistiche, paesaggistiche e storiche. L’elemento più interessante sono le bellissime cascate, un ambiente magico, inaspettato nel nostro Appennino. Affronteremo le cascate dalla base e ammireremo una suggestiva sequenza di salti, cascatelle e specchi d’acqua limpida. Man mano che si sale le cascate diventano sempre più alti e imponenti fino ad arrivare ai salti più spettacolari, alti circa 20 metri.

Vi racconterò anche una romantica leggenda, ambientata proprio in questo contesto.       Proseguiremo per Monfestino percorrendo cavedagne e sentieri lungo i quali potremmo ammirare una ricca flora erbacea, arbustiva e arborea. Durante il percorso incontreremo anche dei laghetti con la flora acquatica e potremo ammirare un panorama mozzafiato sui crinali circostanti. Il periodo è quello delle prime fioriture, con primule, anemoni, ellebori e forse anche il bucaneve! Consumeremo il nostro pranzo al sacco in un accogliente piccolo parco di Monfestino sotto la Rocca dell’XI secolo.

Le foto della edizione 2018

Guarda il volantino della iniziativa 2020

Mar
29
Dom
2020
VIGNOLA : la gioia dei fiori, il piacere di sapere
Mar 29 @ 8:00 – 15:00
VIGNOLA : la gioia dei fiori, il piacere di sapere @ Stazione fs Casalecchio di Rene | Emilia-Romagna | Italia

Descrizione: Ci immergeremo in un paesaggio da favola: il bianco dei fiori di ciliegi in fiore, l’azzurro del cielo dopo il grigio dell’inverno, ci riempirà di energia di fiducia nella nuova stagione che ci aspetta! Una passeggiata rilassante sul noto “percorso sole” che,  nella zona di Vignola, lambisce il fiume Panaro, nella zona dei ciliegi. Opportunità per osservazioni botaniche ,agronomiche , entomologiche e geologiche. Al rientro in paese, possibilità di pranzo in locale storico. Pomeriggio “libero” per la visita alla nota Rocca ed alla vicina “Scala del Barozzi”, la adiacente Rocca di Vignola ed il paese.

Guarda il volantino

Foto della edizione del 2019

Apr
5
Dom
2020
VIGNOLA i fiori, il sole e la gioia di essere all’aperto!
Apr 5 @ 8:00 – 13:30
VIGNOLA  i fiori, il sole e la gioia di essere all'aperto! @ Stazione fs Casalecchio di Rene | Emilia-Romagna | Italia

Descrizione: Ci immergeremo in un paesaggio da favola: il bianco dei fiori di ciliegi in fiore, l’azzurro del cielo dopo il grigio dell’inverno, ci riempirà di energia di fiducia nella nuova stagione che ci aspetta! Una passeggiata rilassante sul noto “percorso sole” che,  nella zona di Vignola, lambisce il fiume Panaro, nella zona dei ciliegi. Opportunità per osservazioni botaniche ,agronomiche , entomologiche e geologiche. Al rientro in paese, possibilità di pranzo in locale storico. Pomeriggio “libero” per la visita alla nota Rocca ed alla vicina “Scala del Barozzi”. In paese , in quel giorno c’è la “50 ª FESTA DEL CILIEGIO IN FIORE” con bancarelle e filata di carri allegorici.

Guarda il volantino della iniziativa

Foto della edizione del 2019

Apr
18
Sab
2020
Uno + uno giorni sulla Via degli Dei
Apr 18 @ 8:00 – Apr 19 @ 19:00
Uno + uno giorni sulla Via degli Dei @ Casalecchio di Reno | Emilia-Romagna | Italia

 

Descrizione: La blasonata “Via degli Dei” che unisce Bologna a Firenze percorrendo viabilità storiche, prevede un impegno di 4/5 giorni e preparazione atletica non sempre “disponibile”.

Questa proposta permette di percorrere due dei tratti toscani più significativi. Luoghi di fede, di potere, di passaggio e di memoria sono immersi  nel “velluto verde” del panorama. Il nostro passo lento e silenzioso ci permetterà di ascoltare il suono della storia e di chi ci ha preceduto su questo storico tracciato. I  percorsi dei due giorni, sono di media difficoltà e  non contigui. E sarà possibile partecipare a tutti e due o solo ad uno. Vedi volantino per specifiche.

NOTA IMPORTANTE: tutte le attività citate nel volantino, al di fuori dell’accompagnamento, sono FACOLTATIVE e non costituiscono pacchetto turistico: nel caso verranno pagate a chi elargisce il servizio descritto.

 

Vedi volantino

Guarda le foto dell’anteprima con foto delle camere dove verremo ospitati

Giu
20
Sab
2020
Trekking serale: la “galleria delle lucciole” 1/20
Giu 20 @ 19:45 – 23:15
Trekking serale: la "galleria delle lucciole" 1/20 @ Casalecchio di Reno | Emilia-Romagna | Italia
notte S.Giovanni 14 (91).JPGnotte S.Giovanni 14 (93).JPGnotte S.Giovanni 14 (97).JPGnotte S.Giovanni 14 (83).JPG

Bella passeggiata, per tutta la famiglia, al chiarore della luna , per scoprire il fascino della natura di notte: rumori, odori e luci introvabili in altri momenti. Il “Parco del Contrafforte Pliocenico”, sopra Sasso Marconi, ci ospiterà  con i suoi panorami che di notte, diventano indimenticabili.

Si parlerà del mondo notturno, di chi lo vive e lo abita con un approccio emozionale, senza tralasciare l’aspetto scientifico. Anche i riti e le leggende legate a questo periodo dell’anno saranno citati.

Con un po’ di fortuna, cammineremo, circondati da innumerevoli lucciole.. al buio, in silenzio.

Indispensabile disponibilità a mettersi in gioco e camminare in Ambiente al buio.

Non mancheranno momenti di aggregazione, di ascolto ed un “percorso guidato” al rilassamento profondo in Ambiente..

Vedi volantino

Prima di iscriverti, leggi le linee guida dell’envento

Per iscriverti: mail: luca61negroni@gmail.com; whatsapp: 3384463156