Calendario

Dic
16
dom
2018
Omaggio ai Martiri di Sabbiuno
Dic 16 @ 7:10 – 10:00

Ricorre quest’anno il 74° anniversario dell’eccidio di Sabbiuno in cui furono trucidati cento partigiani e antifascisti.

Come da diversi anni a questa parte il gruppo Fiacca e Debolezza, intende onorarne la memoria con una

marcia – pellegrinaggio che ripercorre l’esatto itinerario seguito dai Martiri in quei lontani giorni del dicembre 1944.

Partiremo dalla Piazza di S.Giovanni in Monte, ove erano ubicate le Carceri, ci fermeremo a rendere omaggio al Sacrario del Caduti  Partigiani in Piazza Nettuno, per proseguire verso Porta d’Azeglio e per la via dei Colli fino a raggiungere il Sacrario di Sabbiuno in tempo per partecipare alla manifestazione ufficiale.

La marcia fa parte delle iniziative escursionistiche della Guida Ambientale Escursionistica Luca Negroni che ne gestirà l’organizzazione e lo svolgimento secondo la normativa GAE, comprensiva della prevista assicurazione che esclude comunque gli incidenti regolati dal Codice della Strada.

Per approfondire il tema dell’eccidio di Sabbuino, clicca qui

Quasi tutta su asfalto.

Iniziativa in collaborazione con il G.S. Fiacca e Debolezza, Bologna e con il patrocinio del quartiere

S. Vitale-S.Donato del Comune di Bologna

Guarda il volantino

 

Gen
27
dom
2019
Alta val di Zena: minerali, balene, torri, castelli, santuari e crescentine
Gen 27 @ 8:30 – 15:30
Alta val di Zena: minerali, balene, torri, castelli, santuari e crescentine @ San Lazzaro di Savena | Emilia-Romagna | Italia

Un “geoparco” con tante cose da raccontare…e noi le ascolteremo  l’alta val di Zena. Troveremo una balena(?!), una torre, un castello, un museo…oltre a tanta natura e paesaggio da “leggere” insieme.  Partiremo da Tazzola (sotto il Monte delle Formiche),  visitando un museo ”nascosto” che custodisce testimonianze geologiche della zona con commuovente devozione e passione: il Museo dei Botroidi di Luigi Fantini, curato da Lamberto Monti e Giuseppe Rivalta (www.parcomusealedellavaldizena.it). Ci dedicheremo, poi alla escursione : sul “ neonato” percorso CAI 815, avremo occasione di parlare di storia, ambiente, botanica e fauna locale, interpretando quello che sarà il paesaggio che ci accoglierà nella nostra passeggiata. Poi, per chi vorrà, crescentine e compagnia intorno ad un tavolo!

Vedi volantino

Per foto della edizione precedente, clicca qui

Feb
10
dom
2019
Passeggiata naturalistico/paesaggistica nella prima collina bolognese
Feb 10 @ 8:45 – 14:00

Iscriviti

Una passeggiata mattutina per immergerci in freschi ambienti, godere di panorami e paesaggi inaspettati in una zona collinare …a due passi dalla città. Toccheremo tre parchi cittadini: Villa Spada, Parco Talon e il Parco di San Pellegrino : quasi ignorato dai più! Il parco, inaugurato nel 1995, è l’ultima delle grandi aree verdi collinari aperta al pubblico. Dai prati che ricoprono gran parte dell’area è possibile osservare la morfologia di tutto il territorio circostante, spaziando liberamente sulle valli, sui rilievi, sulla città e sulla pianura. Non mancheranno richiami ad aspetti storici, antropici e botanici presenti sul percorso. Con un po’ di fortuna ci sarà l’opportunità di gustare frutta raccogliendola dalla pianta!

Rientro in città dal “Sentiero dei Bregoli” a Parco Talon, da qui è possibile ritornare con il bus 20 a Villa Spada.

colli_bolognesi_14-09-2014-6.jpg colli_bolognesi_14-09-2014-5.jpg colli_bolognesi_14-09-2014-10.jpg Paesaggistica S.Luca 14.9.14 (65).jpg Paesaggistica S.Luca 14.9.14 (71).jpg Paesaggistica S.Luca 14.9.14 (31).jpg Paesaggistica S.Luca 14.9.14 (9).JPG

Per immagini edizione precedente, clicca qui

Vedi volantino iniziativa

 

Feb
24
dom
2019
Trekking urbano: Navile e salsiccia. Escursione didattico – gastronomica
Feb 24 @ 9:00 – 13:00
Trekking urbano: Navile e salsiccia.  Escursione didattico - gastronomica @ Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Proposta articolata che ci permetterà di scoprire angoli e storia inedita di Bologna. Partiremo dal Sostegno di Corticella per esplorare questo tratto del Canale Navile. Costeggeremo questa antica via commerciale della Bologna medioevale, in un territorio caratterizzato dai cosiddetti “sostegni” e da vecchie fornaci per laterizi nascoste nel verde. Probabile sorpresa sul percorso.Approderemo alla zona urbana della città per raggiungere il punto di ristoro e sosta: un robusto piatto di gramigna alla salsiccia ben condita ed altre cose buone  ci parleranno di cordialità ed allegria.

Vedi foto edizione precedente

Foto edizione 2018

Vedi volantino

Per iscriverti , invia una mail a luca61negroni@gmail.com

 

Mar
3
dom
2019
Nel bosco , in mezzo alla neve, con le ciaspole ai piedi..
Mar 3 @ 8:00 – 13:30
Nel bosco , in mezzo alla neve, con le ciaspole ai piedi.. @ San Lazzaro di Savena | Emilia-Romagna | Italia

Una esperienza da ricordare, che per i più, può essere preclusa se non adeguatamente accompagnati.  Siamo all’Alpe di Monghidoro e sfruttando un punto di partenza e ristoro “in quota” ( a 1030 mt), ci addentreremo nel bosco per percorrere, nella neve, il sentiero che ci condurrà alla vetta (1229 mt): dalla quale , in caso di buona visibilità, vedremo le luci di Monghidoro e delle località limitrofe. Rientro e Merenda alla “Osteria del Fantorno” (osteriadelfantorno.it).

Vedi il volantino

 

Guarda le foto.

Per iscriverti, dopo aver letto attentamente il volantino ed aver accertato di poter partecipare, inviami una mail a luca61negroni@gmail.com

 

 

Mar
23
sab
2019
1 + 1 giorni nelle terre di Matilde con pernottamento nel castello di Rossena
Mar 23 @ 8:00 – Mar 24 @ 18:00
1 + 1 giorni nelle terre di Matilde con pernottamento nel castello di Rossena @ Luca Negroni | Bologna | Emilia-Romagna | Italia

Il SIC (Sito di importanza comunitaria) “Rupe di Campotrera-Rossena”(appennino reggiano),  comprende emergenze veramente uniche: storiche, geologiche e paesaggistiche. L’accoglienza ed il cibo della zona sono di riferimento regionale. Vi propongo un fine settimana pieno di cultura, trekking emozioni e  suggestioni.

 

Possibilità di partecipare anche solo alla singola giornata escursionistica .

Vedi  volantino

Vedi presentazione del PARMIGIANO DI MONTAGNA

Vedi brochure del caseificio di Selvapiana

 Guarda le foto dell’anteprima della gita

Per iscriverti , manda una mail a luca61negroni@gmail.com

 

Mar
31
dom
2019
VIGNOLA : 50ª Festa del ciliegio in fiore e la Rocca
Mar 31 @ 17:10 – 18:10
VIGNOLA : 50ª Festa del ciliegio in fiore e la Rocca @ Stazione fs Casalecchio di Rene | Emilia-Romagna | Italia

Descrizione: Ci immergeremo in un paesaggio da favola: il bianco dei fiori di ciliegi in fiore, l’azzurro del cielo dopo il grigio dell’inverno, ci riempirà di energia di fiducia nella nuova stagione che ci aspetta! Una passeggiata rilassante sul noto “percorso sole” che,  nella zona di Vignola, lambisce il fiume Panaro, nella zona dei ciliegi. Opportunità per osservazioni botaniche ,agronomiche , entomologiche e geologiche. Al rientro in paese, possibilità di pranzo in locale storico. Pomeriggio “libero” per la visita alla nota Rocca ed alla vicina “Scala del Barozzi”. In paese , in quel giorno c’è la “50 ª FESTA DEL CILIEGIO IN FIORE” con bancarelle e filata di carri allegorici.

Guarda il volantino

Foto della anteprima del percorso (fatta a novembre 18)

Apr
14
dom
2019
Perle di Lessinia (Verona)
Apr 14 @ 8:00 – 19:00
Perle di Lessinia (Verona) @ Bologna | Emilia-Romagna | Italia

I monti sulla sponda sinistra dell’Adige, poco sopra Verona, sono una perla di fenomeni geologici dagli effetti spettacolari. Ne visiteremo 2: entrambi fanno parte della “RETE NATURA 2000” e sono riconosciuti SIC (Sito di Interesse Comunitario). Troveremo la maniera di produrre un percorso a piedi su ogni  visita, percorrendo freschi sentieri immersi in una vegetazione lussureggiante. Il momento dovrebbe rendere le cascate particolarmente spettacolari per la ricchezza di acqua!

Il Parco delle Cascate di Molina: tra vertiginose pareti di roccia nuda, ampie caverne e scroscianti cascate di  fredda acqua sorgiva. Un percorso che ci porterà in ambienti che impongono il silenzio, dalla loro maestosità.

Ponte di Veya:  50 metri di campata ,  9 metri  di spessore di roccia nel punto minimo , 30 mt  di altezza della volta  per il più grande ponte di roccia d’Europa. Immerso in una natura  rigogliosa e  attorniato da cavità abitate dall’antichità.

Vedi volantino 

Vedi le foto dell’anteprime della escursione

Mag
19
dom
2019
Nella culla della nostra civiltà, come l’uomo della pietra
Mag 19 @ 14:00 – 18:30
Nella culla della nostra civiltà, come l’uomo della pietra @ San Lazzaro di Savena | Emilia-Romagna | Italia

Appassionante per i bimbi, interessante per gli adulti: una mattina di cultura all’aria aperta!

A due passi dalla città (Bologna), c’è il Parco dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell’Abbadessa. Una vero sfondo per chi vuole sapere e capire la nostra storia geologica, oltre che godere di splendidi panorami, osservare piante ed insetti, e di pittoresche formazioni geologiche. In questo scenario si svolgerà la nostra facile e  breve escursione che ci porterà a visitare i punti di maggior interesse del Parco e che terminerà con un interessantissimo “laboratorio di archeologia sperimentale sull’età della pietra” dell’ archeotecnico Carlo Pagani  con mostra e produzione di manufatti di raschiatoi, coltelli, falcetti ed altri utensili in sasso, oltre che la accensione del fuoco con selce e pirite..

Vedi volantino

Vedi foto anteprima sul territorio

Mag
26
dom
2019
Una splendida giornata
Mag 26 @ 7:45 – 18:00
Una splendida giornata @ Casalecchio di Reno | Emilia-Romagna | Italia

..Così canterebbe il Blasco e canterete voi che partecipere-te a questa proposta multifor-me: Siamo a due passi da casa di Vasco: nel Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina, nel-la destra della media valle del Panaro.
Programma mattino:
Escursione Naturalistica divulgativa, mattutina. Visiteremo il birrificio artigianale del luogo: il “White dog” accompagnati da Steven, che ci spiegherà e mostrerà come produce la sua ottima birra. Godremo di fresche suggestioni: dai ponticelli del Rio Frascara agli ampi panorami fin sopra la vetta della “Rocca di Mezzo” guadagnata con una avventurosa salita! Storia, botanica, entomologia e considerazioni sulla frequentazione dell’Ambiente saranno i temi delle soste di-didattiche lungo il percorso.

Dopo il pranzo avremo libero accesso al ciliegeto per fare una scorpacciata di duroni da farci venire il mal di pancia!!!..e, se volete, potrete anche acquistare i favolosi frutti che raccoglierete per portare a casa sapore ed emozioni . Previsti anche “giochi di cortile”

 

Vedi volantino 

Giu
2
dom
2019
Senza filtro
Giu 2 @ 8:15 – 17:00
Senza filtro @ San Lazzaro di Savena | Emilia-Romagna | Italia

Anconella: una frazione della destra della valle del Savena, in provincia di Loiano. Qui c’è storia antica, con l’edificio su quella che era la “vecchia Futa” : passaggio obbligato per andare da Bologna a Firenze e storia recente: il Monte Castellaro, conteso fra alleati e tedeschi nel settembre del “44” con più giorni di combattimenti feroci e più di 2000 morti sul campo. Di tutto questo, ora resta un pregevole edificio e tacce di trincee nel bosco. Ora possiamo apprezzare la dolcezza dei panorami, le zone coltivate e quelle lasciate incolte, il bosco, i fiori spontanei, gli odori, i colori ed i sentieri più o meno segnati…più o meno percorribili. Una proposta per una giornata di serenità in ambiente. Facili sentieri, in buona parte freschi ed in ombra, spunti per narrazioni e spiegazioni storiche, geologiche, botaniche  e letture di brani relativi alle escursioni. LE  FIORITURE di magnifiche orchidee ed altri vistosi fiori estivi ci accompagneranno imponendoci meraviglia ed ammirazione. Una opportunità per vivere l’ambiente SENZA FILTRO. Annusando, vedendo, sentendo e , perché no, assaggiando  ,finalmente cose vere, a portata di mano o di vista! La proposta comprende la possibilità di consumare una lauta merenda di crescentine ,affettati, formaggi e altre cose buone, alla TRATTORIA ANCONELLA, e visitare l’antico palazzo che ospita il locale. Potremo riconoscere le stalle per i cavalli, la conserva (che era riempita di neve), le cantine, la sala del camino e altri vani

Qui trovi il volantino

Guarda le foto dell’anteprima

Giu
8
sab
2019
Percorso emozionale : la “galleria delle lucciole” 1/19
Giu 8 @ 19:45 – 23:15
Percorso emozionale : la "galleria delle lucciole" 1/19 @ Casalecchio di Reno | Emilia-Romagna | Italia
notte S.Giovanni 14 (91).JPGnotte S.Giovanni 14 (93).JPGnotte S.Giovanni 14 (97).JPGnotte S.Giovanni 14 (83).JPG

Bella passeggiata, per tutta la famiglia, al chiarore della luna , per scoprire il fascino della natura di notte: rumori, odori e luci introvabili in altri momenti. Il “Parco del Contrafforte Pliocenico”, sopra Sasso Marconi, ci ospiterà  con i suoi panorami che di notte, diventano indimenticabili.

Si parlerà del mondo notturno, di chi lo vive e lo abita con un approccio emozionale, senza tralasciare l’aspetto scientifico. Anche i riti e le leggende legate a questo periodo dell’anno saranno citati.

Con un po’ di fortuna, cammineremo, circondati da innumerevoli lucciole.. al buio, in silenzio.

Indispensabile disponibilità a mettersi in gioco e camminare in Ambiente al buio.

Non mancheranno momenti di aggregazione, di ascolto ed un “percorso guidato” al rilassamento profondo in Ambiente..

Vedi volantino percorso emozionale 

Prima di iscriverti, leggi le linee guida dell’envento

Per iscriverti , manda una mail a luca61negroni@gmail.com

Giu
15
sab
2019
Percorso emozionale : la “galleria delle lucciole” 2/19
Giu 15 @ 19:45 – 23:15
Percorso emozionale : la "galleria delle lucciole" 2/19 @ Casalecchio di Reno | Emilia-Romagna | Italia
notte S.Giovanni 14 (91).JPGnotte S.Giovanni 14 (93).JPGnotte S.Giovanni 14 (97).JPGnotte S.Giovanni 14 (83).JPG

Bella passeggiata, per tutta la famiglia, al chiarore della luna , per scoprire il fascino della natura di notte: rumori, odori e luci introvabili in altri momenti. Il “Parco del Contrafforte Pliocenico”, sopra Sasso Marconi, ci ospiterà  con i suoi panorami che di notte, diventano indimenticabili.

Si parlerà del mondo notturno, di chi lo vive e lo abita con un approccio emozionale, senza tralasciare l’aspetto scientifico. Anche i riti e le leggende legate a questo periodo dell’anno saranno citati.

Con un po’ di fortuna, cammineremo, circondati da innumerevoli lucciole.. al buio, in silenzio.

Indispensabile disponibilità a mettersi in gioco e camminare in Ambiente al buio.

Non mancheranno momenti di aggregazione, di ascolto ed un “percorso guidato” al rilassamento profondo in Ambiente..

Vedi volantino percorso emozionale

Prima di iscriverti, leggi le linee guida dell’envento

Per iscriverti , manda una mail a luca61negroni@gmail.com

Giu
22
sab
2019
Percorso emozionale : la “galleria delle lucciole” 3/19
Giu 22 @ 19:45 – 23:15
notte S.Giovanni 14 (91).JPGnotte S.Giovanni 14 (93).JPGnotte S.Giovanni 14 (97).JPGnotte S.Giovanni 14 (83).JPG

Bella passeggiata, per tutta la famiglia, al chiarore della luna , per scoprire il fascino della natura di notte: rumori, odori e luci introvabili in altri momenti. Il “Parco del Contrafforte Pliocenico”, sopra Sasso Marconi, ci ospiterà  con i suoi panorami che di notte, diventano indimenticabili.

Si parlerà del mondo notturno, di chi lo vive e lo abita con un approccio emozionale, senza tralasciare l’aspetto scientifico. Anche i riti e le leggende legate a questo periodo dell’anno saranno citati.

Con un po’ di fortuna, cammineremo, circondati da innumerevoli lucciole.. al buio, in silenzio.

Indispensabile disponibilità a mettersi in gioco e camminare in Ambiente al buio.

Non mancheranno momenti di aggregazione, di ascolto ed un “percorso guidato” al rilassamento profondo in Ambiente..

Vedi il volantino della iniziativa

Prima di iscriverti, leggi le linee guida dell’envento

Per iscriverti , manda una mail a luca61negroni@gmail.com

Lug
28
dom
2019
Conferenza botanica in ambiente ed escursione sulle pendici del Cimone
Lug 28 @ 7:20 – 19:00
Conferenza botanica in ambiente ed escursione sulle pendici del Cimone @ Stazione FS Casalecchio di Reno (BO) | Casalecchio di Reno | Emilia-Romagna | Italia

Opportunità di conoscere, dal vivo, la flora montana, illustrata da una esperta ed appassionata botanica locale. Siamo al Passo del Lupo: 1500 mt slm, sulle pendici del Cimone, al “Giardino Botanico Alpino Esperia”, gestito dal CAI di Modena. Uno dei giardini botanici più alti d’Italia. Per la presentazione rimando al sito: http://www.cai.mo.it/giardino-botanico-esperia/

La proposta prevede: visita guidata al giardino, accompagnati da Emanuela, breve escursione sulle pendici del Cimone, in zona di rilevo naturalistico e panoramico. Rientro con merenda guduriosa, a prezzo sociale, alla baita sul lago della Ninfa.

Vedi il volantino

Vedi la locandina del Giardino Esperia

Foto della edizione 2018

I commenti sono chiusi.